fbpx

Tag escursione in traversata

ESCURSIONE IN TRAVERSATA AL TRAMONTO SU PIZZO META (1.576m)

Escursione al tramonto con rientro all'imbrunire. Una meravigliosa escursione in traversata per ammirare il sole scendere tra le montagne dell'appennino da un "terrazzo naturale" tra i più belli delle montagne marchigiane: il Pizzo di Meta (1.576m), situato sul margine sud-est dei Prati di Ragnolo, ricchi di splendide fioriture.

ESCURSIONE IN TRAVERSATA SULLE “LITTLE SEVEN SUMMITS” DI CASTELLUCCIO

Una favolosa escursione in traversata tutta in cresta, lontano dai classici itinerari super-frequentati dai numerosi turisti in questo periodo. L'itinerario tocca le 7 vette di poco inferiori ai 2000 metri di Monte Castello, Monte Ventosola, Monte Calarelle, Monte Vetica, Valle Sirica, Colle Tosto e Poggio di Croce. Un percorso facile ma appagante, con splendidi panorami sulla piana di Castelluccio e le vette imbiancate circostanti.

ESCURSIONE IN TRAVERSATA SUL MONTE MURANO (882m)

Veduta panoramica sulla cima del Monte Murano, nel comprensorio del Parco Regionale Gola della Rossa e Frasassi
Escursione guidata dalla frazione Palombare di Genga a Serra San Quirico. L'escursione in traversata sul Monte Murano, con visita alla Grotta del Vernino, si sviluppa lungo un itinerario fatto di boschi e sentieri poco battuti, per scoprire le scoscese pareti di calcare del comprensorio della Gola della Rossa e Frasassi, fino a raggiungere Serra San Quirico.

ESCURSIONE IN TRAVERSATA SUL MONTE CONERO (572m)

Diamo il benvenuto al nuovo anno con questa meravigliosa escursione in traversata sul Monte Conero (572m), per ammirare dall'alto i luoghi più suggestivi del promontorio più conosciuto della Riviera Adriatica. Un brindisi e una fetta di panettone saranno la lieta conclusione di una giornata passata a respirare l'aria buona del Mare Adriatico, in buona compagnia.

ESCURSIONE IN TRAVERSATA SUL MONTE FIEGNI (1.323m)

Una bellissima e tranquilla escursione in traversata dai boschi ai prati sommitali della cima di Monte Fiegni, la cima più a nord del Parco Nazionale dei Sibillini, che domina le vedute sul Lago di Fiastra, dove il panorama abbraccia gran parte della regione Marche, dalla montagna al mare.