fbpx

Tag escursione ad anello

ESCURSIONE AD ANELLO SUL MONTE PRIMO (1.299m)

Una bellissima e panoramica escursione sulla montagna che sovrasta il piccolo borgo di Pioraco. Il Monte Primo è uno tra i "balconi" più panoramici dell'appennino umbro-marchigiano, per un'escursione appagante a 360°, con affacci "mozzafiato" sull'abitato di Pioraco e sul comprensorio dello Scarzito.

ESCURSIONE AD ANELLO SUL MONTE NERO (665m.) E IL LAGO DI CINGOLI

Una veduta panoramica sulle cime della compagine a nord dei Monti Sibillini, osservati dal Monte Nero sul Lago di Cingoli
Un'insolita escursione guidata tra coloratissimi panorami. L'escursione ad anello sul Monte Nero e il Lago di Cingoli offre suggestivi panorami sulle colline marchigiane e sulle cime della compagine a nord del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Il Monte San Vicino e i mille colori della vegetazione che contornano il lago (meglio conosciuto come il Lago di Castreccioni), fanno da cornice ad un itinerario immerso nelle diverse specie della macchia mediterranea.

ESCURSIONE AD ANELLO SUL MONTE SAN VICINO (1.480m)

Escursione ad anello alla scoperta dei Borghi più caratteristici e affascinanti delle Marche Questa escursione ad anello ha inizio con la visita del caratteristico borgo di Elcito, che si affaccia come un balcone sui paesi e le colline sottostanti fino al Mar Adriatico. L'itinerario percorre sentieri fatti di prati e boschi, per arrivare alla vetta del Monte San Vicino, a 1.480 metri di quota. La discesa, lungo un bellissimo itinerario ad anello, riconduce nuovamente al piccolo borgo, che al 2019 contava solo 7 residenti.

ESCURSIONE AD ANELLO FONTE TROCCA – ACQUACANINA

Un percorso ad anello dal sapore antico, per scoprire un angolo nascosto del Parco dei Monti Sibillini tra antichi stazzi e panorami mozzafiato. Un itinerario che si snoda senza seguire un sentiero bensì "andando per campi", come facevano un tempo gli abitanti del piccolo paese di Acquacanina per andare a lavorare.

ESCURSIONE AD ANELLO SUL MONTE FOLTRONE (1.718m)

panorama sui Monti Sibillini dal Monte Foltrone
Un bel itinerario ad anello sulla Montagna di Campli, il teramano dei Monti Gemelli, Il percorso si svolge per la prima parte tra boschi dai suggestivi colori autunnali, e poi su facili creste che portano a toccare la vetta del Monte Foltrone (1718 m). Un balcone naturale dove si possono ammirare inediti scorci sulle catene dei Sibillini, Gran Sasso e Monti della Laga nonché sulle colline del teramano fino all'azzurro dell'Adriatico.