Tag Appennino marchigiano

ESCURSIONE AD ANELLO SUL MONTE STREGA (1.284m)

Escursione guidata sulla vetta della montagna della Strega L'escursione ad anello sul Monte Strega è un itinerario molto affascinante sopratutto nella stagione autunnale. Per la sua caratteristica forma articolata rappresenta uno dei rilievi piu belli e suggestivi della dorsale umbrio marchigiana. Questo itinerario ad anello si svolge sul versante Nord-Est tra fitti boschi, scoscesi valloni e panoramiche creste, da cui si possono godere splendidi scorci che vanno dal Mare Adriatico ai più vicini massicci del Monte Catria (1.701m) e del Monte Cucco (1.566m).

ESCURSIONE SUL MONTE MONTE SIBILLA (2.173m)

L'escursione sul Monte Sibilla è una delle più rappresentative del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Si tratta di un itinerario lungo una delle creste più aeree e panoramiche dell'appennino marchigiano con affacci mozzafiato sulla celebre Gola dell'Infernaccio e l'alta Valle del Tenna.

ESCURSIONE NELLA VALLE DELLA SCUROSA (MC)

L'escursione nella Valle della Scurosa è uno degli itinerari più suggestivi da percorrere nella stagione autunnale per raggiungere la meravigliose faggete secolari del comprensorio dell'Alta Valle del Potenza e Scarzito, immersi nei colori pastello che precedono l'arrivo dell'inverno.

GTS – LA GRANDE TRAVERSATA DEI SIBILLINI

La più  grande avventura escursionistica sui Monti Sibillini. L'escursione da sempre sognata:  percorre la conformazione della dorsale Nord - Sud dei Monti Sibillini. Una cresta modellata dal Tempo senza soluzione di continuità, come un grande ideale spartiacque tra Tirreno ed Adriatico. Con gli Accompagnatori di Media Montagna di Quattropassi avrai la possibilità di vivere un'avventura senza precedenti, con le atmosfere speciali della notte in alta quota, il sorgere del sole all’alba, il sole allo zenit, il tramonto ed i crepuscoli. Tutto in meno di 24 ore. Colori e luci indimenticabili, panorami che cambiano repentinamente, tantissime cime oltre i 2.000 metri, concatenando sentieri già percorsi o addirittura sconosciuti, camminando sulle creste più belle di queste montagne. Per pochi, certamente non per tutti. Per questa ragione la possibilità di partecipare sarà vagliata accuratamente.